TRANSAPPENNINICA 2018 : Le peggiori foto ! 1

scritto da claudio iori on Martedì, 03 Luglio 2018. Posted in Escursioni

FOTORACCONTO DELLA 14 TRANSAPPENNINICA

FOTO DI COPERTINA : Il percorso della 14°Transappenninica, con oltre 160 km di lunghezza e circa 4600 metri di dislivello, offriva moti tratti panoramici come quello di questa foto che mi vede impegnato in un “commovente” trail tra la Croce del Cardinale e il Monte Caio.         FOTO 1 : A Valditacca (paese di 90 abitanti) tutti sapevano dell’arrivo di oltre 40 biker, ma alla vista di questi quattro”pervertiti” il commento di uno di loro è stato : (testualmente) Figa…ve..adess io capii se vol dir Transappenninica (segue bestemmia).         FOTO 2 : Meno male che nel gruppo c’erano anche sei donne (nella foto Laura e Ester) che hanno in parte riabilitato la nostra reputazione.       FOTO 3 : Tutto ciclabile!! é diventato il tormentone di questa edizione a causa di una mia sciocca affermazione; Nella foto un tratto molto ostile presso Schia durante la 2°tappa.      FOTO 4 : Terreno in ottime condizioni a parte qualche buca piena di fango (prima del passaggio di Raffaele)      FOTO 5 : è vero abbiamo spinto la bici in diversi tratti, abbiamo sofferto ma ci siamo guadagnati il paradiso, raggiungendo posti incantevoli che ispiravano anche altre attività ( Carlos e Valentina si rilassano così)     FOTO 6 :  In un tratto particolarmente impegnativo, per chi provava a pedalarlo senza l’ausilio del motore,  una perla di saggezza del Due : Ragazzi io vi ammiro ma non vi invidio !   8 erano le E-bike presenti in questa edizione ma con 3 rotture non si sono rivelate molto affidabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...