BICICLETTANDO: LAGO DI GARDA - SAN ZENO

scritto da Roberto creato Mercoledì, 16 Novembre 2016. pubblicato in Escursioni 2016

BICICLETTANDO: LAGO DI GARDA - SAN ZENO

Anche questa volta il gruppo OffRoadMtb è riuscito a rendere diversa e piena di adrenalina una qualunque domenica di un nuvoloso e freddo novembre.

Alle 8.00 siamo partiti in macchina per raggiungere il Lago di Garda.

Arrivati, finalmente si parte! Tra 1000 metri di dislivello, un lago spettacolare sotto i nostri piedi e il verde che ci circonda, pedalare non può che essere un piacere. Tra chiacchere, risate e un po' di fatica due ore e mezza volano...ed è già ora di mangiare. All'una ci fermiamo a San Zeno di Montagna. Luogo dalla vista mozzafiato, in mezzo al verde e pieno di aria fresca di cui avremo qualche ricordo in più grazie alle foto di Roberto, ex presidente, ciclista e ora anche fotografo ufficiale del gruppo.

Pieni di carica e qualche caloria in più si riparte per la discesa. Non sono mancate le discese tecniche dove l'esperienza l'ha fatta da padrone. Lo spirito e la grinta offroad ha permesso di rimanere incollati al terreno fino alla fine.

E ora diamo i numeri:

18 bikers

34 km totali percorsi

1008 metri di dislivello

4.30 ore di durata

e....tante tante pedalate. 

Macchè Euganei ! !

scritto da paolinoio creato Lunedì, 14 Novembre 2016. pubblicato in Escursioni 2016

.... ma non avrete creduto che si andava a pedalare sui colli Euganei !?                                    Ieri 12\11\2016 giro OFF ROAD al Lago di Garda ,18 bikers allegri e scatenati, bella giornata ,un po fresca ma una calda voglia di divertirsi sui "padali". Percorso misto per far contenti tutti , bella variante finale nella Val Sorda, eeee? sorda, eeee?. Arrivati a Bardolino per goderci il bel tramonto sul lungo lago fino a Garda . Grazie bella gente , alla prossima.

Grazie Gabri per il supporto tecnico,chissà dove li avrei portati .

 

 

 

 

Pedalando per i castagneti di Serramazzoni

scritto da Roberto creato Martedì, 18 Ottobre 2016. pubblicato in Escursioni 2016

Pedalando per i castagneti di Serramazzoni

OffroadReggiomtb organizza per domenica 23 ottobre un giro alla mattina di circa 30km intorno a Serramazzoni (MO ). Il percorso non è particolarmente impegnativo. Dovrebbe durare all’incirca 3 ore e 30. Per chi volesse c’è la possibilità di pranzare presso un agriturismo della zona. Il ritrovo è presso il Centro Sociale Rosta Nuova alle ore 7.45 per poi partire alle ore 8.00 dopo aver ottimizzato il trasporto bici. Chi pensa di rimanere anche a pranzo deve confermare entro giovedì sera a Roberto 3475430663, anche sms o WhatsApp. Il prezzo del pranzo è di € 20.

TRANSAPPENNINICA 2016

scritto da claudio iori creato Martedì, 14 Giugno 2016. pubblicato in Escursioni 2016

TRANSAPPENNINICA 2016

L'itinerario proposto x questa 12° edizione ci porterà da Baiso a Marina di Carrara in tre tappe :    1 tappa Baiso - Ligonchio (km 48 - disl.+ 1820)     2 tappa Ligonchio - Equi Terme ( km 64 - disl. +1850)    3 tappa Equi Terme - Marina di Carrara (km 44 - disl. +1300)

Come sempre, affronteremo questi tre giorni di mtb con uno spirito non corsaiolo, ma con la dovuta calma per meglio apprezzare l'ambiente che ci circonda !

Invitiamo i partecipanti a presentarsi con la bici in ordine , casco, costume da bagno... e di rispettare gli orari stabiliti dall'organizzazione..

SABATO 18 GIUGNO : 1 tappa  Baiso - Ligonchio

Ore 7,00 : Ritrovo presso il parcheggio del Centro Sociale Rosta Nuova in Via Medaglie d'Oro della Resistenza a Reggio Emilia.   Ottimizzazione del trasporto di bici e biker ; i partecipanti sono pregati di registrarsi e di ritirare la tabella da applicare alla bici (Guido), di caricare la propia bike sull'apposito furgone telonato (Rollo) e di caricare il proprio bagaglio sul furgone chiuso (Sandro)

Ore 7,45 : Partenza trasferimento

Ore 8,20 : Arrivo a Baiso (Piazza N. Iotti) scarico bici, colazione pane burro e marmellata, foto di rito

Ore 9,15 : Partenza escursione

Se non piove sarà una bella tappa anche x chi conosce già il territorio con alcuni tratti inediti e ripuliti x l'occasione ; c'è un po' di tutto :  salite brevi ma intense (S. Vitale / Castello di Carpineti /  Monte Argento) salite lunghe ma pedalabili (Minozzo-Stracorada / Mulino Ozola- Ligonchio) discese veloci (Spignana- Iatica) discese ripide (Iatica-Gatta) un mix di tracciati che ci porteranno a scoprire o rivedere luoghi caratteristici e storici del nostro appennino. Degni di nota sono :il borgo di Montecastagneto dove in ogni casa c'è una scultura, La Pieve di S. Vitale, il Castello di Carpineti, Il mulino dell'Ozola...    Come tradizione non sarà trascurato l'aspetto culinario con un ristoro rustico a Minozzo (Pasta parti, salame, p. reggiano e torte varie vino bibite....) e promette bene anche la cena al Rifugio dell'Aquila; albergo che dovremmo raggiungere tra le 17,30 e le 18,00 , in tempo per rilassarci al centro benessere o nella piscina coperta o scoperta x poi cominciare a pensare alla tappa sucessiva.

DOMENICA 19 GIUGNO : 2 tappa   Ligonchio - Equi Terme

Questa è la tappa più lunga che ci porterà nel cuore delle Alpi Apuane.  Si parte subito col botto : 10 km di salita e 850 metri di dislivello ci porteranno a raggiungere quota 1700 (il punto più alto della Transappenninica 2016) e a valicare l'Appennino nei pressi del Passo della Comunella.  Siamo entrati in Garfagnana , Le sagome delle Alpi Apuane ci accompagneranno per tutta la giornata, sempre più vicine, sempre più maestose; pedalando per lo più su ampie sterrate  (attenzione al traffico dei fungaioli) supereremo angoli nascosti, piccoli borghi risibili, chiaroscuri, opposti così vicini (citazione da Trans:2014 Lucia). Ponteccio (sede del ristoro), Metra, Antognano, Casola, Codiponte nomi fino ad oggi sconosciuti ma che ricorderemo x la loro semplice bellezza.   Al Castello dell'Aquila, ultima fatica prima di scendere a Equi Terme, sembrerà di toccarle le Alpi Apuane e la sera, dopo cena questa opportunità ci viene data dalla possibile visita alle Grotte di Equi.  Un'altra visita interessante, da fare sempre dopo cena, potrebbe essere quella al Castello dell'Aquila. Entrambe le escursioni sono da effettuare con la guida e sono da prenotare ( Il costo è fuori dalla quota ) Chi fosse interessato è comunque pregato di farcelo sapere al più presto.

LUNEDì 20 GIUGNO : 3 tappa  Equi Terme - Marina di Carrara

é una tappa breve ma non da sottovalutare, tecnicamente la più impegnativa !      Equi Terme si trova in un "buco" da qui non si sa come venirne fuori.... Abbiamo fatto diversi tentativi scontrandoci con queste austere montagne poi abbiamo scelto di superarle seguendo una stradina asfaltata che ci porterà al Passo della Gabellaccia dove, dopo il ristoro, inizierà una discesa tecnica verso la Lunigiana e il mare....  Un passo indietro : prima di lasciare Equi Terme, tempo permettendo, ci sarà un prologo (facoltativo), una breve pedalata che ci porterà  dentro il "solco di Equi" ai piedi di una cava di marmo.  La giornata e la Transappenninica 2016 termineranno con il classico bagno in mare e con la cenetta di pesce come tradizione.....

 

SCARICA TRACCIA, CLICCA QUI

[12 3 4 5  >>  
seo
своими руками

Appuntamenti

Inserisci messaggi in questa sezione per organizzare e proporre escursioni, eventi, uscite, ritrovi, gnoccate, tortellate etc...

> Inserisci

Racing

La sezione dedicata alle gare, tempi e classifiche. Inserisci un articolo in questa sezione con foto e testi, racconta la tua storia.

> Inserisci

News

Sezione tematica di ampio respiro...raccoglie informazioni relative all'associazione, e al mondo del MTB in generale.

> Inserisci

Escurisioni

Questa è la sezione dedicata ai racconti delle nostre escursioni, inserisci tutte le foto che vuoi ma soprattuto racconta una storia!

> Inserisci

Articoli più letti